21.6 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024
HomeSportItaliaIl Milan ed Emirates presentano un'installazione artistica alla Dubai World Cup

Il Milan ed Emirates presentano un’installazione artistica alla Dubai World Cup

Il Milan lancia un’installazione artistica, creata da un artista locale: vuole simboleggiare l’intersezione tra sport, cultura e arte

Il Milan, in collaborazione con Emirates, ha presentato un’installazione artistica alla Dubai World Cup 2024, che ha avuto luogo questo fine settimana al Meydan Racecourse di Dubai. L’installazione, creata da Kareemgraphy, raffigura un cavallo composto da 187 maglie Home, Away e Third, così come da maglie da portiere di AC Milan. L’opera è stata collocata su una superficie di 8×8 metri vicino all’anello per le parate della pista, in rappresentanza dell’unione tra sport, cultura ed arte.

La Dubai World Cup è realizzata da His Highness Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vicepresidente e Primo Ministro degli Emirati e Sovrano di Dubai. Rappresenta l’evento di punta della stagione ippica degli Emirati Arabi Uniti. Ed è un evento di spicco nel calendario sportivo del paese. Si tratta della prima partecipazione del Milan a un evento ippico di Emirates. Tra i Rossoneri e la compagnia aerea c’è un forte legame fin dal 2007. All’evento c’erano l’Operating Partner di RedBird Capital e Senior Advisor Zlatan Ibrahimovic e il Chief Commercial Officer Maikel Oettle.

Le dichiarazioni

Maikel Oettle ha espresso ammirazione per l’installazione creata assieme a Emirates. “Siamo particolarmente orgogliosi di avere avuto l’opportunità di lavorare con Emirates a questo evento straordinario”, ha detto. Questa installazione artistica vuole celebrare culture differenti, unendo il calcio con l’ippica. È inoltre una testimonianza dello spirito innovativo del Club e della volontà di continuare ad espandere la propria presenza anche al di fuori del mondo del calcio.”

Boutros Boutros, Executive Vice President of Corporate Communications, Marketing and Brand di Emirates ha sottolineato:“Siamo felici di vedere come i 17 anni di partnership con AC Milan e i 28 anni con la Dubai World Cup, vengano rappresentati in un modo così unico e artistico. È un altro momento importante e innovativo per i nostri clienti che potranno assistere ad un evento di livello mondiale, con partnership tra brand eccezionali e una notevole sinergia tra il mondo dello sport, della cultura e dell’arte”.

L’importanza dell’evento

L’evento ha rappresentato una nuova tappa significativa nella collaborazione tra AC Milan ed Emirates. Rafforza sia la partnership tra i due brand sia la presenza del Club in Medio Oriente. Inoltre dimostra il desiderio di entrare in contatto con diversi audience attraverso iniziative innovative.

Tra i 10 club più amati nella regione MENA (35 milioni di tifosi, 2,5 milioni negli Emirati), ha aperto Casa Milan Dubai a fine 2023. Per il Club si è trattato di un passo fondamentale nella sua strategia di espansione globale sotto la guida di RedBird Capital, a testimonianza dell’interesse di AC Milan nei confronti di un mercato in grande crescita come quello del Medio Oriente.

Articoli Correlati

POPOLARI