21.6 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024
HomeCulturaCinemaI Led Zeppelin al cinema: il film-concerto (con le loro "allucinazioni private")...

I Led Zeppelin al cinema: il film-concerto (con le loro “allucinazioni private”) debutta in Italia

Esordisce al cinema in versione rimasterizzata “Led Zeppelin: The song remains the same”, i mitici concerti al Madison Square Garden del 1973

Arriva per la prima volta nelle sale italiane, solo il 25, 26, 27 marzo come evento speciale, “Led Zeppelin: The song remains the same” il film-concerto che raccoglie le riprese delle esibizioni della storica band al Madison Square Garden di New York nel 1973.

Quella era la tappa finale del loro tour negli States che aveva toccato più di 30 città, battendo i record di affluenza di pubblico precedentemente detenuti dai Beatles. Fecero tre concerti di seguito, tutti sold out, il 27, 28 e 29 luglio 1973, portando sul palco brani leggendari come “Rock and Roll”, “Black Dog”, “Stairway To Heaven”, “Heartbraker”, “Whole Lotta Love” e molti altri, che rivivono in questo film-concerto.

Led Zeppelin: The song remains the same è un viaggio visionario, un appuntamento al cinema irrinunciabile per i fan del gruppo ma interessante anche per coloro che vogliono conoscere più da vicino la band che ha lasciato segni indelebili nella storia del rock’n’roll.

Il film-concerto era stato pensato, infatti, appositamente per il cinema dagli stessi membri della band. Alle immagini dei tre live, dalla potenza della loro performance sul palco ai racconti nel backstage, si fondono sequenze video realizzate appositamente, che ripercorrono le “allucinazioni private” di Jimmy Page, Robert Plant, John Paul Jones e John Bonham. La rimasterizzazione della colonna sonora è stata supervisionata personalmente dai membri della band.

Articoli Correlati

POPOLARI