27.6 C
Milano
lunedì, Luglio 15, 2024
HomeMusicaPino D'Angiò, addio al genio di "Ma quale idea"

Pino D’Angiò, addio al genio di “Ma quale idea”

Si è spento Pino D’Angiò. Una delle sue ultime apparizioni al Tim Summer Hits appena registrato

E’ morto all’età di 71 anni Pino D’Angiò, storica voce di canzoni come “Ma quale idea“, tra i protagonisti dell’ultimo Festival di Sanremo. Ne dà notizia oggi la sua famiglia. Aveva superato diverse malattie negli ultimi anni e in queste settimane era stato colpito da un nuovo malore, la causa della sua scomparsa. Avrebbe compiuto 72 anni il 14 agosto 2024. La sua presenza era già annunciata al Tim Summer Hits domani sera.

All’anagrafe Giuseppe Chierchia, era nato nel 1952 a Pompei ed era considerato un’icona degli anni Ottanta. Specializzato nel funk e nell’italo disco, amava mescolare i generi e al contempo era anche una sorta di precursore del rap, per via del suo modo spesso quasi “parlato” di interpretare il cantato, come ben dimostra il suo cavallo di battaglia.

Il 2024 è stato l’anno del suo ritorno sulle scene, in grande stile, e nella migliore delle vetrine possibili. A febbraio è stato infatti tra i protagonisti di Sanremo insieme ai giovani Bnkr44 che nella serata delle cover della rassegna hanno riproposto proprio una nuova versione della sua hit, “Ma che idea“, entrata rapidamente in alta rotazione sui network nazionali.

Mercoledì 12 giugno, come scrive il Corriere, Pino D’Angiò aveva registrato in piazza del Popolo a Roma una delle serate del TIM Summer Hits 2024, in onda su Rai 1 con la conduzione di Carlo Conti e Andrea Delogu, facendo parte di un cast con tante star.

La messa in onda della performance del cantautore campano era prevista per la sera di domani, domenica 7 luglio, ed è stata ora posticipata a venerdì 12, sempre su Rai1, nella terza serata della kermesse.

Articoli Correlati

POPOLARI