21.6 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024
HomeMediaWeb"Capolavori della letteratura" online: lezioni d'autore, da Augias a Maraini

“Capolavori della letteratura” online: lezioni d’autore, da Augias a Maraini

In ciascun incontro un ospite speciale introduce un maestro della letteratura mondiale attraverso uno dei suoi capolavori. Lezioni d’autore con: Giulia Caminito, Giancarlo De Cataldo, Corrado Augias, Antonella Lattanzi, Dacia Maraini

Dal 26 marzo sono disponibili su RaiPlay Sound 6 puntate del nuovo podcast “Capolavori della letteratura”, un progetto della Fondazione De Sanctis in collaborazione con Biblioteche di Roma. In ciascun incontro un ospite speciale introduce un maestro della letteratura mondiale attraverso uno dei suoi capolavori. Sei appuntamenti in cui si raccontano la vita, le speranze, le paure dello scrittore scelto, in connessione all’opera presentata: il ritratto di un’esistenza singolare e insieme dell’esistenza umana.

Nel primo episodio Giulia Caminito, vincitrice del Premio Campiello 2021, racconta le scrittrici dimenticate. Caminito parla di autrici di grande spessore che vivono l’amarezza di essere dimenticate ancora in vita, dei loro successi e dei fallimenti, ma anche di come l’editoria sia profondamente cambiata negli anni. Sceglie tre autrici: Paola Masino con il suo libro autobiografico “Album di vestiti”. La scrittrice aquilana Laudomia Bonanni, con la raccolta di racconti “Il fosso” e Livia De Stefani autrice sconosciuta al grande pubblico, i suoi scritti infatti sono conservati presso Archivia, la Casa delle donne di Roma.

Giancarlo De Cataldo nel secondo incontro parla della vita di Carlo Pisacane, lo fa con uno sguardo assolutamente personalistico, intrecciando ricordi intimi della sua famiglia con la vita di Pisacane. I pranzi domenicali della famiglia De Cataldo, un vero rito, allietati dalle declamazioni letterarie di Zia Cesira, ed è proprio lì che Pisacane fa il suo ingresso nel racconto.

Nel terzo episodio un magistrale Corrado Augias racconta “I promessi sposi” partendo dalla sua primissima esperienza con questo capolavoro durante gli anni del ginnasio, un incontro che inizialmente non lo appassiona e che apprezzerà in età matura trovandolo illuminante.

Nadia Terranova protagonista del quarto appuntamento racconta “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini. La sua scelta cade su quest’opera che ha influenzato la sua esperienza di giovane lettrice e anche di scrittrice. Un testo che scompiglia e cattura l’attenzione del lettore lasciando mobile la risposta al quesito che Terranova si pone ogni volta: Chi è il protagonista del romanzo?

Antonella Lattanzi nel quinto episodio racconta “Una questione privata” di Beppe Fenoglio, romanzo che considera una pietra miliare della letteratura mondiale. Il romanzo pubblicato due mesi dopo la morte dell’autore è una poesia che racconta la resistenza come storia “privata” che diviene al tempo stesso storia di tutti noi.

Nell’ultimo appuntamento Dacia Maraini racconta “L’arte della gioia” un romanzo di Goliarda Sapienza. Nel romanzo, che fece scandalo, tutto ruota intorno alla figura di Modesta: una donna vitale e scomoda, potentemente immorale secondo la morale comune. Dacia Maraini ha avuto il grande piacere di conoscere l’autrice morta prematuramente e dalla vita profondamente travagliata.

Articoli Correlati

POPOLARI