21.6 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024
HomeCulturaCinemaBillie Eilish vince il suo secondo Oscar con "What Was I Made...

Billie Eilish vince il suo secondo Oscar con “What Was I Made For?”: Miglior Canzone Originale

Tratto dal film campione d’incassi “Barbie”, il brano segna così un altro grande successo per l’artista internazionale Billie Eilish

Dopo il Grammy Award vinto, Billie Eilish e FINNEAS si aggiudicano anche il Premio Oscar con “What Was I Made For?” come “Miglior Canzone Originale”. Il brano, che ha riscosso un grande successo in tutto il mondo, è tratto dalla colonna sonora del film campione d’incassi “Barbie”, diretto da Greta Gerwig.

“What Was I Made For?” rappresenta la seconda vittoria di Billie agli Academy Awards, dopo il Premio Oscar vinto per la miglior canzone originale (“No Time to Die”) con la pellicola “007 – No Time To Die” nel 2021.

“Think I forgot / How to be happy / Something I’m not / But something I can be / Something I wait for / Something I’m made for / Something I’m made for.” – canta Billie in “What Was I Made For?”, che segna un ritorno dell’artista al suo stile commovente e ai suoi testi diretti.

“What Was I Made For?” è stato composto specificatamente per il film Barbie, assieme al fratello FINNEAS, che ha prodotto la traccia nel loro studio in casa a Los Angeles. Il brano intimista e delicato è presente all’interno della pellicola come sottofondo musicale in diverse scene cardine, a sottolineare il messaggio importante del film.

In accompagnamento alla traccia c’è anche un bellissimo videoclip diretto dalla stessa Billie:

I numeri di Billie Eilish

Con l’uscita del suo secondo album “HAPPIER THAN EVER”, che ha debuttato al n. 1 della classifica Billboard 200 negli Stati Uniti e in 19 paesi del mondo, la ventenne nativa di Los Angeles si conferma una delle più grandi star del 21° secolo. Dall’uscita del suo singolo di debutto “ocean eyes” nel 2015, Eilish continua a superarsi con un sound che sfida i generi.

Il primo disco “WHEN WE ALL FALL ASLEEP, WHERE DO WE GO?” ha debuttato direttamente al n. 1 della Billboard 200 negli Stati Uniti e in altri 17 Paesi del mondo nel 2019 ed è stato l’album più ascoltato in streaming di quell’anno. Entrambi gli album sono stati acclamati dalla critica in tutto il mondo e sono stati scritti, prodotti e registrati interamente da Billie Eilish e dal fratello FINNEAS.

Billie Eilish è entrata nella storia come la più giovane artista a ricevere candidature e vincere in tutte le principali categorie alla 62° edizione dei GRAMMY® Awards, ottenendo un premio come Miglior Artista Esordiente, Album dell’Anno, Disco dell’Anno, Canzone dell’Anno e Miglior Album Vocale Pop.

È anche la più giovane artista ad aver scritto e registrato una canzone ufficiale per un film della saga di James Bond, “No Time To Die”, che ha vinto l’Oscar come Miglior Canzone. Billie Eilish ha anche terminato un tour mondiale negli stadi che ha registrato il tutto esaurito.

Articoli Correlati

POPOLARI