14.9 C
Milano
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeCulturaTeatro"Indagini Live": il True Crime riempie i teatri italiani

“Indagini Live”: il True Crime riempie i teatri italiani

Stefano Nazzi, la voce del true crime italiano, è in tour nei teatri di tutta la Penisola con “Indagini Live”

Si avvicina la partenza del tour nei teatri di tutta Italia di “Indagini Live” di Stefano Nazzi, lo spettacolo con cui il giornalista e scrittore porterà dal vivo il suo celebre podcast. A tre settimane dall’inizio della tournée, il calendario è costellato di sold-out e l’attesa del pubblico per gli appuntamenti a teatro con Nazzi cresce sempre di più. Alla leg primaverile di spettacoli si sono già aggiunti a grande richiesta due appuntamenti a Roma e Milano in ottobre, per gli spettacoli di chiusura del tour indoor.

Il calendario è dunque sempre più fitto: il tour di “Indagini Live” prenderà il via proprio nella città di Stefano, Milano, con tre appuntamenti che hanno subito registrato il tutto esaurito al TAM – Teatro Arcimboldi Milano il 10, 11 e 12 aprile 2024, per poi proseguire a Roma (Teatro Olimpico) il 16 e 17 aprile (sold-out), ancora a Milano il 19 aprile (sempre al TAM – Teatro Arcimboldi Milano, sold-out), il 3 maggio a Firenze (Teatro Verdi, sold-out), il 14 maggio a Trieste (Politeama Rossetti), il 15 maggio a Padova (Gran Teatro Geox), il 17 e 18 maggio a Torino (Teatro Colosseo, sold-out), il 20 maggio a Genova (Politeama Genovese), il 23 e 24 maggio a Bologna (Teatro Manzoni, sold-out). In autunno, invece, si torna al Teatro Olimpico di Roma il 2 ottobre e al TAM – Teatro Arcimboldi Milano il 4 ottobre.

Se c’è una voce che negli ultimi anni si è imposta all’attenzione di tutti gli appassionati dei podcast true crime (e non solo) conquistando giorno per giorno sempre più ascoltatori, fan appassionati che aspettano il primo di ogni mese solo per ascoltare il suo podcast “Indagini”, quella è la voce di Stefano Nazzi.

Nazzi da sempre si è occupato di cronaca, seguendo i casi più conosciuti e di maggiore risonanza, ma anche vicende meno note. Oggi racconta la cronaca e l’attualità per Il Post. Oltre a essere ideatore e autore di “Indagini”, al primo posto delle classifiche dei podcast, ha pubblicato quest’anno “Il volto del male” (Mondadori, 2023).

Articoli Correlati

POPOLARI