21.6 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024
HomeCulturaMostreHouse Of Dreamers: la prima esposizione dedicata ai sognatori. Fotogallery

House Of Dreamers: la prima esposizione dedicata ai sognatori. Fotogallery

Dal 30 maggio sarà a Parigi al Carrousel du Louvre Rue de Rivoli, 99. Un sogno che diventa realtà dopo il successo da milioni di spettatori a Roma, Milano e Madrid con Museum of Dreamers. Ecco le foto

Il 30 maggio a Parigi arriverà House of Dreamers, la prima esposizione dedicata ai sognatori che sarà aperta al pubblico in uno dei luoghi più iconici e visitati al mondo, il Carrousel du Louvre presso Rue de Rivoli, 99, dopo il successo ottenuto alla Milano Design Week 2024. Qui una fotogallery.

Dopo il successo nazionale e internazionale di Museum of Dreamers nelle città di Milano, Roma e Madrid che ha registrato milioni di visitatori, le designer Elena e Giulia Sella – fondatrici della società Postology ideatrice dell’iniziativa, porteranno l’experience e l’immaginario Dreamers nella città più magica del mondo aprendo uno spazio straordinario e suggestivo, in collaborazione con Vivo Concerti.

Il tema del sogno è il fil rouge che lega da sempre i nostri progetti e poter presentare proprio qui House Of Dreamers, nel cuore artistico di Parigi, rappresenta per noi un grande traguardo e un sogno nel cassetto che si realizza. Siamo molto legate a questa città, per noi da sempre fonte di ispirazione, e ogni volta che ci torniamo riaffiorano tantissimi bei ricordi della nostra infanzia. Con questo progetto vogliamo diffondere un messaggio ispirazionale e positivo, con l’idea che tutti possano sognare in grande, senza limiti

Elena e Giulia Sella

La Ville Lumière, che in estate ospiterà anche le Olimpiadi, è pronta a farsi sedurre dall’esposizione che ha conquistato milioni di visitatori europei in una versione ancora più inclusiva, immersiva e coinvolgente.

House of Dreamers è una mostra esperienziale dedicata ai sognatori di tutte le età: un viaggio emozionante attraverso numerose installazioni artistiche in cui il visitatore diventa protagonista in un mondo incantato. Uno spazio in cui meravigliarsi, condividere i propri desideri, e lasciarsi ispirare grazie a proiezioni, suoni, luci, colori ed elementi interattivi.

Nei giorni scorsi, Elena e Giulia Sella sono tornate alla Milan Design Week con l’installazione We Are Dreamers, un’anticipazione dell’esposizione parigina. Situata in Piazza San Babila, una delle zone più visitate di Milano, ha accolto migliaia di visitatori, confermandosi una delle attrazioni del Fuorisalone più visitate nel corso della settimana.  

Elena e Giulia sono fondatrici e direttrici artistiche di Postology, agenzia creativa proprietaria e produttrice di diverse esposizioni immersive come Museum of Dreamers, Candy World Experience e Space Dreamers, che dal 2022 ad oggi hanno attirato più di 1.000.000 visitatori in tutta Europa e oltre 500 milioni di impressions sui social, attraverso numerose interazioni accomunate da un approccio innovativo, per coinvolgere grandi e piccini e trasportarli in un contesto magico e sognante.

Articoli Correlati

POPOLARI